Organizzazione Spettacoli

Gabriele Pellegrini in arte Dado delle "Pastine in Brothers", nato a Roma il 31/10/1973

Oggi è riconosciuto dal pubblico come uno dei cabarettisti e autori teatrali più raffinati ma al tempo stesso popolari.

DADO è un comico di successo e vanta un curriculum di tutto rispetto. Dagli esordi in cui calcava i palchi di villaggi turistici o piccoli locali di provincia, ha scalato le vette più alte sia delle vetrine televisive che dei teatri. Per anni il pubblico romano lo ha apprezzato in trasmissioni di nicchia come il SevenShow o i concerti con il suo primo gruppo musicale ma poi la sua professionalità lo ha portato alla ribalta del grande pubblico nazionale prima in ZELIG e poi con Carlo Conti e altre trasmissioni RAI di successo!

Le sue mitiche canzoncine parodia dei brani più famosi sono state un vero “tormentone apprezzatissimo” per diverse edizioni di ZELIG ma anche un disco di successo intitolato “3/4 della palazzina tua” che in poche settimane ha venduto oltre 40.000 copie; cifra di tutto rispetto per un personaggio conosciuto all’epoca solo come comico!!

Negli spettacoli del comico romano, che sia in tv o a teatro, ci sono sempre riferimenti all'attualità: "Uno o due battute, anche quando facevo 'Zelig', le riservavo sempre a qualche notizia recente. Perché certi fatti dell'attualità sono già delle battute in sé. Come accade con una notizia, una battuta non è che te la inventi. Cerchi un parallelo per farla diventare vera". Impegnato in tv con 'Made in Sud' su Rai2 e con 'Servizio pubblico' di Michele Santoro "per il quale scrivo canzoni satiriche insieme ad altri autori su temi che lui mi commissiona e dei quali parlerà in trasmissione", per il comico romano il teatro "è una responsabilità incredibile".

"Il teatro crea dipendenza, la tv aiuta a smettere,

ma io ho scelto la mia droga e so di che cosa preferisco morire: il palcoscenico"

                                                                                       (Dado)